Scrivici!

Whatsapp
Homepage - Blog - Come vendere casa in fretta
Condividi articolo su:

Vendita o acquisto - Come vendere casa in fretta

Come far aumentare il valore di un immobile prima di metterlo in vendita.
1 / 6
2 / 6
3 / 6
4 / 6
5 / 6
6 / 6


COME FAR AUMENTARE IL VALORE DI UN IMMOBILE PRIMA DI METTERLO IN VENDITA.

Il mercato immobiliare dopo il declino degli anni passati sta avendo una debole ripresa, ma chi ha acquistato casa in passato e ha intenzione di rivendere spesso è costretto addirittura a svendere.

Vendere una casa alcune volte può essere davvero difficoltoso, sono molte le case in vendita a bassissimo prezzo, ed emergere in questo mercato per attirare possibili compratori non è sempre facile.

COSA ATTIRA I COMPRATORI?

Chi cerca casa all’inizio sarà attratto sicuramente dal prezzo, ma se l’immobile non pregiudica il suo gusto personale, e lo si rende consapevole che una volta acquistata casa non dovrà fare ulteriori lavori, la vostra casa avrà quella marcia in più che ne agevolerà di non poco la vendita in tempi brevi.

Se NON volete svendere il vostro immobile vi consiglio di leggere questi consigli pratici e di farvi seguire da un professionista del settore.

SFRUTTARE AL MASSIMO GLI INTERNI DELL’IMMOBILE:

Molte volte gli appartamenti hanno lunghi corridoi stretti che fungono da disimpegno, spesso è uno spazio talmente stretto che è improponibile mettere qualsiasi tipo di arredo, una distribuzione così anni 70-80 è quasi sempre sinonimo di casa datata e poco funzionale.

Abbattere i tramezzi, se possibile, per realizzare un open space tra cucina e soggiorno, riprogettare in maniera intelligente agli ambienti sfruttando lo spazio al centimetro e creare spazi di ampio respiro sono cose che i possibili compratori gradiranno di sicuro.

Se poi il vostro appartamento ha un’altezza considerevole tra il pavimento e il soffitto, potete valutare l’idea di far costruire un soppalco in legno, fa sempre comodo avere spazio in più da poter allestire come zona studio.

IL SECONDO BAGNO:

I possibili compratori sono MOLTO attratti da appartamenti che hanno almeno due bagni, se avete un solo bagno, valutate sempre se sia possibile ricavarne un secondo a servizio esclusivo della camera patronale; in genere questo tipo di lavoro non implica una spesa eccessiva ma farà lievitare di molto il prezzo di vendita.

FINITURE:

Una pittura troppo particolare, degli stencil azzardati attaccati al muro, porte troppo datate o mal ridotte, oppure pavimenti e rivestimenti anni 80 possono scoraggiare facilmente un possibile compratore.

Le finestre giocano un ruolo molto importante, una casa con infissi nuovi a taglio termico consente di risparmiare sui costi di raffrescamento e di riscaldamento e questo aumenterà di molto il valore del vostro immobile.

Vale la pena anche far pitturare le mura, restaurare oppure cambiare le porte, tutto ciò renderà la vostra casa molto più fresca, nuova e dal gusto neutro, facendola risultare molto più appetibile.

GLI IMPIANTI E CONFORT:

Procedere con un rifacimento totale degli impianti rassicura il compratore da possibili problemi futuri quali: allagamento del vostro e di altri appartamenti, sollevamento delle pavimentazioni, spreco di energia ecc…

Zanzariere, condizionatori ed antifurto possono aggiungere quel valore in più di confort, sicurezza e nessuna scocciatura futura per l’istallazione da parte del possibile compratore.

SPAZI ESTERNI:

Un giardino ben curato con un impianto automatico di irrigazione e ottima illuminazione sarà un bel biglietto da visita; a chi non piacerebbe avere un bel posto all’aperto dove potersi rilassare nelle sere d’estate?

COSA FARE QUANDO SI DECIDE DI METTERE IN VENDITA E QUANTO CI SI POTREBBE GUADAGNARE:

Quando vi sentite pronti per mettere in vendita la vostra casa cercate di tenerla sempre pulita ed in ordine, fate sparire oggettistica un po’ sciatta, cianfrusaglie e mobili mal ridotti.

Rendete l’ambiente fruibile eliminando armadi, tavoli o divani troppo ingombranti, l’idea di una casa in cui i mobili creano intralcio al passaggio faranno sembrare la vostra casa piccola e poco funzionale.

A fronte di una buona ristrutturazione il prezzo dell’immobile può crescere anche di un buon 20%, insomma se il valore della tua casa si aggira sui 100.000€, affrontando una ristrutturazione di 10.000€ potresti rivenderla a 120.000€, guadagnando ulteriori 10.000€ dalla vendita.


Valentina Mancini


Mi sono laureata a “La Sapienza” di Roma in Tecniche dell’Architettura e delle Costruzioni, amo tutto del mio lavoro e cerco sempre di dare il massimo ai miei clienti.



Valentina Mancini

Ristrutturare casa

SUPERBONUS 110%


Valentina Mancini

Home

Chi siamo


Valentina Mancini

Ristrutturare casa

Decalcificatore o addolcitore domestico


Valentina Mancini

Bagno

Come poter spostare i sanitari nel bagno senza commettere errori di pendenza


Commenti

Seleziona il numero 65273 in due immagini sottostanti:


Nessun commento disponibile!