Scrivici!

Whatsapp
Homepage - Blog - Sfruttare lo spazio sotto la scala
Condividi articolo su:

Interior Design - Sfruttare lo spazio sotto la scala

Il sottoscala spesso è visto come uno spazio inutile, senza un suo scopo definito e dove vengono ammassati gli oggetti più vari che attendono di tornare al loro posto. Oggi cercherò di darvi alcune idee, che magari potete fare vostre, così da sfruttare al massimo quello spazio tanto odiato
1 / 8
2 / 8
3 / 8
4 / 8
5 / 8
6 / 8
7 / 8
8 / 8


Il sottoscala spesso è visto come uno spazio inutile, senza un suo scopo definito e dove vengono ammassati gli oggetti più vari che attendono di tornare al loro posto.

Oggi cercherò di darvi alcune idee, che magari potete fare vostre, così da sfruttare al massimo quello spazio tanto odiato:

  • Potete utilizzarlo per mettere tutto quello di cui hanno bisogno i nostri amici a quattro zampe (cuccia, ciotole, lettiera, casetta, tiragraffi per gatti, ecc…);
  • Area gioco per bambini, facendo molta attenzione alle altezze; collocate sedie e tavolini, cucinine, pianole o altro, dove l’altezza è inferiore per evitare che il bambino possa sbattere la testa camminando;
  • Potete acquistare, oppure farvi costruire dal falegname una panca che può fungere anche da divano, oppure potete realizzarla con degli scaffali alti dai 50 ai 60 cm con sotto dei cassettoni o degli sportelli; poggiate sopra qualche grande cuscino e il gioco è fatto, avrete così realizzato un bel divano dove potervi rilassare leggendo un libro, e in uno spazio a nicchia il relax è assicurato;
  • Il sottoscala è molto usato anche per mettere la TV, la potete poggiare su una bella madia oppure appendere al muro con delle staffe inclinabili e orientabili (ormai le TV pesano così poco che è possibile fissarle anche su tramezzi sottili, ovviamente con i tasselli adatti);
  • Il sottoscala (se le altezze e la posizione degli scarichi lo permettono) è sfruttabile anche come piccolo bagno di servizio oppure come lavanderia;
  • E’ possibile realizzarvi anche un piccolo studio con scrivania, libreria o scaffali;
  • Potete anche realizzare un piccolo giardino rialzato con piante, ciottoli e sabbia;
  • Se non avete la possibilità di mettere un guardaroba all’ingresso della vostra casa e volete uno spazio che potete usare per appendere cappotti, scarpe, cambio di stagione ecc.., potete far realizzare dal vostro falegname una struttura in legno con degli sportelli filomuro, il tutto incassato nel sottoscala e che quindi ne segua l’andamento; potete poi tinteggiare struttura e sportelli dello stesso colore delle pareti oppure se vi piace lo potete lasciare color legno;
  • Si può sfruttare anche con una bella libreria su misura o delle mensole che seguono l’andamento della scala;
  • Se il sottoscala lo permette è possibile anche incassare sotto di esso una cucina di piccole dimensioni (attenzione alla sporcizia che potrebbe cadere salendo le scale, è meglio usare questa soluzione se abbiamo una scala con le alzate chiuse), soluzione molto utile se abbiamo ad esempio una taverna e vogliamo istallare una seconda cucina per organizzare feste con gli amici, nella casa al mare, ecc…;
  • E’ anche uno spazio utilizzabile per posizionare una stufa o un camino, una volta accesi il calore tenderà a salire verso l’alto, dove spesso sono collocate le camere, un gran bel vantaggio.

Valentina Mancini


Mi sono laureata a “La Sapienza” di Roma in Tecniche dell’Architettura e delle Costruzioni, amo tutto del mio lavoro e cerco sempre di dare il massimo ai miei clienti.



Valentina Mancini

Ristrutturare casa

SUPERBONUS 110%


Valentina Mancini

Home

Chi siamo


Valentina Mancini

Ristrutturare casa

Decalcificatore o addolcitore domestico


Valentina Mancini

Bagno

Come poter spostare i sanitari nel bagno senza commettere errori di pendenza


Commenti

Seleziona il numero 35777 in due immagini sottostanti:


Lucia - 11-08-2019 19:05

Articolo molto interessante